Magia da Scena

“Shezan e Le Lanterne Incantate” è una performance che racchiude tutta la magia dell’oriente antico in una chiave di lettura unica e originale, trasportando il pubblico in un mondo onirico dove tutto è possibile. Un misterioso personaggio in stile mille e una notte entra in possesso di un magico medaglione che gli permette di realizzare strani incantesimi in grado di produrre magiche Lanterne sospese tra realtà e fantasia. Il tutto accompagnato da sfere di cristallo, ventagli dorati e oggetti che compiono prodigi inspiegabili. Fino a quando l’incantesimo non si rivolta contro il mago, mettendolo a dura prova… riuscira Shezan a liberarsi dalla maledizione del Demone Oscuro?
“Shezan e le Lanterne Incantate” è un numero di “magia da scena” ovvero una performance singola della durata di circa 7 minuti che viene presentata in contesti quali Cabaret, Serate di Galà, o eventi speciali. Si tratta di una performance di stile teatrale che necessità di un luogo adatto alla sua presentazione, con fondale scuro, quinte laterali ed un adeguato piano luci (vedere scheda tecnica)

SPAZIO
Si tratta di una performance di tipo teatrale, necessità dunque di uno spazio di almeno 4×4 metri chiuso sui tre lati con fondo possibilmente scuro.
Necessita inoltre di uno spazio fuori scena dove stoccare il materiale prima e dopo l’esibizione.  Essendo un numero molto complesso, la locazione andrà sempre valutata direttamente con l’artista per capire le reali possibilità.

TEMPI di messa in scena:
–  allestimento sul palco 3 minuti
– disallestimento 1 minuto
Il montaggio e lo smontaggio del materiale e la  preparazione del numero fuori scena necessitano di almeno 1 ora.   

Il piano luci è da studiare con l’eventuale tecnico a disposizione, qualora non ci fosse un impianto adeguato si potrà studiare una versione semplificata del piano luci.