Biografia

Alexsander “Shezan” De Bastiani

Alexsander De Bastiani, in arte Shezan, è nato artisticamente molto presto mescolando già da subito diverse discipline. All’età di 11 anni inizia con le arti marziali per poi mescolare da subito a queste la ginnastica artistica ad in breve anche la danza contemporanea. Si sposta poi verso la musica che lo porta ad allontanarsi dal Veneto all’età di 20 anni per proseguire lo studio delle percussioni a Torino. Città magica che lo mette subito di fronte ad un immenso potenziale espressivo. In pochissimo tempo viene travolto da tutte le forme d’arte performativa che si possano incontrare: dalla giocoleria al fachirismo, dal teatro alla magia, dal mimo al clown, spingendolo così verso una direzione allora incomprensibile ma che oggi si ritrova descritta nel termine specifico di “trasversalità”.  Infatti, proprio fondendo tra loro tutte queste discipline, Alexsander è riuscito a creare un suo personale modo di fare spettacolo che lo ha visto inizialmente in qualità di fachiro come uno dei pochi veri mangiatori di spade esistenti al mondo, non contento a espanso il suo spettacolo mescolando giocoleria e fachirismo fino ad includere la magia, di li in poi qualcosa lo ha spinto ad approfondire maggiormente questa disciplina che ha trovato per lui la sua migliore espressione nella magia da scena. Proprio quando la magia è entrata nella sua vita il suo percorso ha trovato una quadratura efficace, dimostrandone la validità attraverso i risultati concreti che ha ottenuto. Ospite alla trasmissione Guinness World record nel 2009, finalista ad Italia’s got Talent nel 2012, Campione Italiano di Street Magic, sempre nel 2012, vice campione italiano di magia da scena nel 2013, 1° Premio Trofeo Alberto Sitta e 3° Premio al concorso Internazionale di Abano Terme e 3° premio al Concorso internazionale di Losanna “Les Anneaux Magiques”. Finchè nel 2014 diventa Campione europeo di magia da scena. Dopo questa prima ascesa, si ritrova proiettato nella preparazione del suo numero più profiquo, per sfidare i migliori artisti della magia nel Campionato del mondo FISM ITALY 2015 dove consegue un 4° Posto nella Categoria General Magic.   Nel 2016 Continua il percorso delle competizioni per rimanere focalizzato verso il prossimo grande obbiettivo, partecipare al Mondiale FISM 2018 a Busan in Korea, obbiettivo che gli permette nel frattempo di confrontarsi in altri importanti eventi internazionali. Tra i più prestigiosi apre l’anno con la partecipazione al Galà di Magia più importante della Russia: Golden Magic 2016. Esibendosi di fronte ad un pubblico di oltre 6000 persone!  Di seguito nel giro di pochi mesi vince consecutivamente 3 concorsi internazionali di fila: Victor Balli (Saint-Vincent ITALY), 2° Festival Internazionale della Magia (Clousnapoca ROMANIA) e Genii D’or (Barcellona SPAGNA).  Conclude l’anno presentando il suo numero al famoso programma francese “LE PLUS GRAND CABARET DU MONDE”, Vincendo un 2° premio al concorso internazionale di magia di SHENZEN (CINA)  e partecipando ad un Tour organizzato dalla produzione Russa del Golden Magic che ha toccato 4 città della Russia. Adesso partecipa attivamente all’interno del CMI College aiutando gli altri ragazzi nella realizzazione del proprio numero e si prepara ad importanti eventi di formazione per migliorare ancora la sua performance in vista del prossimo Campionato del Mondo!